Il regolamento

INTRODUZIONE
Il presente documento disciplina il funzionamento della Fidelity Card del Centro Commerciale Naturale Fonte Nuova (di seguito semplicemente 'Fidelity Card'), le condizioni di partecipazione, l'assegnazione dei 'Punti', la loro trasformazione in buoni sconto e la fruibilità di questi ultimi.

PROPRIETA' E TERRITORIO
La Fidelity Card è di proprietà del Comune di Fonte Nuova che la rilascia a titolo completamente gratuito a chiunque intenda effettuare acquisti nel territorio di competenza del Comune.

MODALITA' DI UTILIZZO
La Fidelity Card è strettamente personale, non trasferibile e non è un mezzo di pagamento. E' ottenibile in modalità elettronica direttamente attraverso la registrazione sul portale del Centro Commerciale Naturale, www.ccnfontenuova.it.
Non costituisce per il consumatore alcun impegno ma rappresenta solo vantaggi.
E' possibile che in fase di lancio o promozione dell'iniziativa la Fidelity Card venga consegnata direttamente dall'operatore economico aderente all'iniziativa; in questo caso il consumatore è comunque tenuto a registrarsi on line indicando il codice riportato sulla Fidelity Card ottenuta. In assenza di registrazione, non sarà possibile utilizzare i buoni sconto a cui si ha eventualmente diritto.
In nessun caso è possibile trasferire i punti accumulati da una card all'altra, anche se fanno capo allo stesso consumatore o allo stesso nucleo familiare.

MODALITA' DI FUNZIONAMENTO
Dal 01.09.2015 al 01.09.2016 presso tutti gli operatori economici aderenti all'iniziativa, presentando la Fidelity Card, il consumatore riceve, per ogni euro speso, uno o più punti elettronici, che verranno caricati sul file del Consumatore, il cui andamento è consultabile on line.
Per il calcolo dei punti da assegnare è considerato il valore totale del singolo scontrino, eventualmente escludendo altre promozioni e saldi, arrotondato per difetto. Esempi: 1 euro speso = 1 Punto, 3.40 euro spesi = 3 punti, 4.99 euro spesi = 4 punti.
E' facoltà del singolo operatore commerciale, incrementare il numero di punti concessi per l'acquisto di determinati prodotti o in particolari periodi dell'anno, allo scopo di promuovere maggiormente la propria attività.
Con periodicità trimestrale, i punti accumulati sono trasformati in buoni sconto non trasformabili in denaro e spendibili presso uno qualunque degli operatori economici aderenti all'iniziativa oltre che presso il Comune di Fonte Nuova per i servizi per i quali questo è specificatamente previsto. La trasformazione dei punti in buoni sconto avviene secondo il parametro: 100 punti = buono sconto da 1 euro. Con la trasformazione trimestrale dei punti in buoni sconto, il file dei punti viene azzerato compresi gli eventuali punti che non si è riusciti a trasformare.
Esempi: 300 punti = buoni sconto per un totale di 3 euro; 370 punti = buoni sconto per un totale di 3 euro e 70 punti azzerati.

FRUIBILITA' DEI BUONI SCONTO
I buoni sconto sono spendibili presso uno qualunque degli operatori economici aderenti all'iniziativa oltre che presso il Comune di Fonte Nuova per i servizi per i quali questo è specificatamente previsto
I buoni sconto possono essere utilizzati solo a fronte di un importo di spesa, per singolo scontrino, superiore al loro valore e quindi non possono dar diritto a 'resto'. Qualora il consumatore intenda comunque utilizzare il proprio buono sconto a fronte di spesa inferiore al suo valore, perderà il maggior valore. I buoni sconto possono essere cumulati all'interno di una singola spesa.
Esempi: il buono sconto da 3 euro utilizzato su una spesa per singolo scontrino di 5 euro permette di pagare solo 2 euro; il buono sconto da 3 euro non può essere utilizzato su una spesa per singolo scontrino di 2.50 euro; per una spesa per singolo scontrino di 5 euro è possibile utilizzare più buoni sconto il cui valore totale non superi i 5 euro.
I buoni sconto hanno una validità massima di 3 mesi dalla data della loro emissione. Trascorso tale termine sono annullati e non più fruibili.

PUNTI NON ASSEGNATI E BUONI SCONTO NON RISCOSSI
I punti azzerati che non hanno concorso alla creazione dei buoni sconto e i buoni sconto creati ma non usufruiti entro i 3 mesi, sono incamerati dal Comune di Fonte Nuova e utilizzati per concorrere al finanziamento della piattaforma Centro Commerciale Naturale.

MODIFICA DEL REGOLAMENTO
Qualunque modifica o integrazione che dovrà essere apportata al presente regolamento sarà portata a conoscenza dei consumatori con un’adeguata comunicazione informativa che sarà pubblicata sul sito Internet www.ccnfontenuova.it e con eventuali ulteriori modalità che si riterrà opportuno intraprendere. In ogni caso, eventuali modifiche non determineranno una lesione dei diritti fino a quel momento acquisiti dai consumatori.

RIFERIMENTI LEGISLATIVI E CONTROLLI
Si specifica che la presente iniziativa è esclusa dalla normativa sulle manifestazioni a premio come previsto dal DPR nr. 430 del 26.10.2001 e dalla legge nr. 116 del 11.08.2014 art. 22-bis Il Comune di Fonte Nuova si riserva il diritto di verificare la correttezza dei conteggi dei punti e la validità dei buoni sconto ottenuti, anche usufruendo del supporto di personale esterno appositamente incaricato.

BLOCCO DELLA FIDELITY CARD
Il Comune di Fonte Nuova, a suo insindacabile giudizio, si riserva il diritto di bloccare temporaneamente o definitivamente le Fidelity Card dei consumatori che si siano comportati in maniera non conforme al presente regolamento, che abbiamo cumulato punti in maniera fraudolenta e in ogni altro caso sia in corso di accertamento un comportamento scorretto nell'utilizzo della Fidelity Card.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
L'utilizzo della Fidelity Card costituisce accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento. Per qualsiasi controversia sarà competente il foro previsto dall'art. 63 del Codice del Consumo (Foro del Consumatore).


 

La nostra fidelity card

Registrati e crea la tua card personalizzata


Gestisci un'attività nel nostro Comune?